Oltre “La Compostela”: Ecco il certificato di distanza del “Cammino di Santiago de Compostela”

Erano stati talmente tante le richieste manifestate dai pellegrini, specialmente quelli che percorrevano tutti gli 890 km ufficiali del “Cammino di Santiago de Compostela“, che, dal marzo del 2014, presso l’ufficio del pellegrino della cattedrale di Santiago, e’ possibile ritirare e certificare grazie all’istituzione di un nuovo documento chilometrico del “Cammino di Santiago de Compostela” chiamato “certificato di distanza” (“certificado de distancia” in spagnolo).

All’interno del “certificato di distanza del Cammino di Santiago de Compostela” sono certificate e reperibili ulteriori informazioni del percorso effettuato.

Il nuovo certificato puo’ essere richiesto e ritirato, previo pagamento di 3 euro, presso l’Oficina del Peregrino (Ufficio del pellegrino in italiano) della cattedrale di Santiago de Compostela da tutti i pellegrini che sono in possesso  dei timbri necessari per ritirare “La Compostela”.

All’interno del “certificato di distanza del cammino di Santiago” sono scritte e certificati:

  • Il giorno in cui il pellegrino ha iniziato il “Cammino di Santiago de Compostela”;
  • Il luogo in cui il pellegrino ha iniziato il  “Cammino verso a Santiago de Compostela”;
  • I chilometri percorsi dal pellegrino;
  • Il giorno di arrivo del pellegrino nella città di Santiago de Compostela;
  • Il nome del cammino percorso dal pellegrino.

Il “certificato di distanza del cammino di Santiago” ha iscrizioni in latino con miniature riprodotte dal famoso “Codice Calistino”, ha dimensioni più grandi della classica “Compostela” ed e’ stampato su carta di tipo pergamena .

Riassumendo, il “certificado de distancia” e’ un certificato aggiuntivo, facoltativo, a pagamento e con piu’ informazioni sul “Cammino” percorso, rilasciato dall’ufficio del pellegrino su richiesta del pellegrino.

ATTENZIONE

Il documento ufficiale e gratuito che certifica il “Cammino di Santiago de Compostela” continua ad essere “La Compostela“.