Quali sono stati i luoghi di partenza più utilizzati dai pellegrini per percorrere il Cammino di Santiago nell’anno 2019?

Statistiche del Cammino di Santiago de Compostela

Conchiglia di Santiago e timbro di Sarria
Conchiglia di Santiago e timbro di Sarria

Uno dei tanti dubbi che sorgono nella mente dei pellegrini che vogliono fare il Cammino di Santiago riguarda la città o il paese da scegliere come luogo di partenza per raggiungere la tomba di San Giacomo in Spagna.

Noi per aiutare i tanti pellegrini che chiedono informazioni nel nostro gruppo presente su Facebook pubblichiamo i dati statistici dell’anno 2019 forniti dall’ “Oficina del peregrino” di Santiago de Compostela che mostrano i punti di partenza più utilizzati dai pellegrini per percorrere il Cammino.

Luoghi scelti dai pellegrini per iniziare il Cammino di Santiago de Compostela

Da dove si parte per fare il Cammino di Santiago de Compostela?
Luogo di partenzaNumero di pellegrini in partenzaPercentuale
Sarria96.12427,66%
S. Jean P. Port33.1979,55%
Oporto27.9248,03%
Tui22.8146,56%
Ferrol15.0974,34%
Oporto Costa11.4213,29%
León10.5053,02%
Valença do Minho10.4903,02%
Oviedo 9.5312,74%
O Cebreiro8.3672,41%
Ponferrada6.8041,96%
Irún5.5801,61%
Roncesvalles4.9201,42%
Astorga4.5131,3%
Lugo4.1651,2%
Ourense4.1631,2%
Le Puy3.1800,91%
Pamplona3.0390,87%
Lisbona2.6510,76%
Vigo2.6380,76%
Triacastela2.6370,76%

 

Con 96.124 pellegrini in partenza Sarria è il luogo preferito dai pellegrini che hanno conseguito la Compostela per iniziare il Cammino di Santiago de Compostela  nel 2019.

Sarria (13.508 abitanti) è un comune della Galizia che dista dalla città di Santiago de Compostela 115 km.

Occorre ricordare che Sarria, lungo il Cammino Francese, è, soprattutto, una tappa strategica scelta dai pellegrini per poter percorre il minimo dei km a piedi (100 km) per conseguire la Compostela.